Sistemi elettorali

Pavia: autobus “ristretti” dalla pioggia

leave a comment »



A parole tutti si esprimono per l’incentivazione del trasporto pubblico, disicentivando l’uso dei mezzo privati.
A Pavia, invece, sembra capitare il contrario.
30 novembre 2009, ore 7.28, fermata di P.le San Giuseppe: l’autobus numero 1 che parte da Montemaino per portare in stazione i pendolari, forse a causa della pioggia battente, si restringe e diventa un pollicino, di quelli che vengono già usati per la linea 2 e per il servizio interno al San Matteo.
Va da sè che, a quell’ora, sono molti i cittadini (leggasi anche contribuenti) pavesi che devono recarsi in stazione.
Aggiungiamo anche che, visto il temporale, ci sarà stato un certo numero di persone che, ciclisti abituali, decidono di usare l’autobus per non arrivare in ufficio, come si dice dalle nostre parti, “masarati”.
Risultato? L’autobus già alle fermate di viale Ludovico il Moro è strapieno e l’autista deve, suo malgrado, lasciare a piedi un buon numero di persone.
Persone che, la prossima volta, useranno la propria automobile, contribuendo così ad aumentare il traffico e l’inquinamento in città.
L’esempio è piccolo e circoscritto, ma dal particolare si può facilmente dedurre quale sia l’attenzione della politica pavese nei confronti della mobilità a Pavia.
Sapendo inoltre che la Line versa in condizione disastrosa, chiediamo a chi di dovere una risposta.

Written by sistemielettorali

30 novembre 2009 a 16:05

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: