Sistemi elettorali

Le variabili dei sistemi elettorali

leave a comment »


Quali sono le variabili fondamentali di una legge elettorale?

Possiamo individuarne tre, tramite le quali possiamo comprendere il livello di :

         la grandezza delle circoscrizioni (district magnitude)

         il tipo di voto (ballot structure)

         la formula elettorale (electoral formulae)

La formula elettorale distribuisce i seggi all’interno di circoscrizioni elettorali. E’ opinione universalmente riconosciuta tra gli specialisti che la grandezza di tali circoscrizioni (o collegi, se parliamo di sistemi maggioritari) sia cruciale per capire quanto sia significativa la distorsione di una legge elettorale.

Il tipo di voto (ballot structure) consiste nel tipo di scelta che gli elettori possono fare sulla scheda elettorale. Si può effettuare una singola scelta per un partito o un candidato, indicare una serie di preferenze, pesare le proprie preferenze ordinando i candidati precelti.

La formula elettorale determina come i voti vengono conteggiati per distribuire i seggi. In attesa di uno studio più approfondito, possiamo identificare quattro macro-categorie:

         Formule maggioritarie

          Formule proporzionali

          Formule miste 

Studieremo queste tre caratteristiche in maniera approfondita, cominciando dall’aspetto più importante: la grandezza delle circoscrizioni.

Written by sistemielettorali

4 aprile 2008 a 02:47

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: